Cappello uomo cappello donna cappelleria bertacchi

Come abbinare il cappello al tuo outfit?

Tra gli elementi di un outfit il cappello è quello che esprime in maniera più evidente la vostra personalità e il vostro stile. Scegliere il giusto cappello può sembrare una scelta difficile ma siamo qui per aiutarvi. La prima regola potrebbe sembrare scontata ma per noi è aurea: dovete sentirvi a vostro agio con il cappello che indossate. In caso contrario il cappello sarà d’impaccio durante la vostra giornata anziché un alleato di stile e finirete per riporlo nell’armadio per sempre.

cappello uomo donna inverno

Ci sono rigide regole del galateo che indicano quando portare il cappello e di che grandezza. Non vogliamo annoiarvi oltre ma la regola principale è che per le donne la falda si restringe a mano a mano che arriva la sera, mentre gli uomini non dovrebbero portare il cappello negli ambienti chiusi. Quindi niente cappelli da donna a falda larga come il cappello Pamela durante un evento notturno e per gli uomini che non vogliono rinunciare allo stile durante occasioni al chiuso perché non optare per un cappello da uomo arrotolabile?

 

Come abbinare cappello e outfit per uomo

Ci sono due elementi che consigliamo di tenere in considerazione. Prima di tutto lo stile. In passerella vediamo sempre di più cappelli uomo con visiera, detti anche da baseball, abbinati ad abiti eleganti come smoking o doppio petto. Oppure cappelli uomo tipo Fedora abbinati ad abiti sportivi. Il colpo d’occhio è sicuramente evidente ma nella vita di tutti i giorni e per uno stile elegante vi consigliamo di abbinare lo stile del cappello con l’abito che indossate. Sì a cappelli con visiera o pescatore se siete vestiti sportivi. Trilby, porkpie o coppole per outfit da tutti i giorni mentre cappelli più importanti come fedora, buttero (anche detto cappello da cowboy) o con materiali ricercati per le occasioni più importanti.

Cappello uomo inverno

Il secondo elemento nella scelta del vostro cappello da uomo è il colore. I cappelli invernali da uomo andranno intonati con il cappotto indossato. Se non indossate il soprabito allora l’abbinamento va pensato con l’interno outfit e le scarpe.  La regola non scritta è di non abbinare il nero con il blu. (Anche se lo vediamo sempre in passerella o con blu elettrici per esempio). Per il resto via libera alla fantasia. Ogni anno realizziamo diverse tonalità di colore e siamo felici di vedere che gli uomini osano sempre di più con il bordeaux, tortora, rosso e verde. Un trucco? Se avete diversi outfit potete optare anche per i colori melange cioè filati composti da diversi colori, o a tessuti che si presentano con effetto di colore sfumato e non nettamente distinguibile.

Come abbinare dei vestiti ad un cappello marrone?

Cappello marrone uomo inverno

È una domanda che ci pongono spesso: semplice il marrone va su quasi tutti gli abiti e lo consigliamo se vi approcciate per la prima volta al mondo del cappello. Ci sono tanti tipi di marrone: state solo attenti a non abbinare troppe diverse sfumature in un unico outfit.

 

Come abbinare cappello e outfit per donna

Cappello donna inverno

Come abbiamo visto la regola è che la falda del cappello da donna si restringe durante la giornata. Il motivo? Semplice: la falda è pensata per proteggere dal sole e quindi durante la sera non avete bisogno di nascondervi sotto un bellissimo cappello. Per le donne le creazioni sono solitamente più ampie sia in termini di forme che di colori e decorazioni. In questo precedente post vi abbiamo già detto come scegliere la forma del cappello a seconda del vostro volto. Una volta che avete selezionato i cappelli da donna giusti per voi valgono le regole simili a quelle che vi abbiamo detto sopra per gli uomini: stile e colore. Una variante in più sono le decorazioni: un cappello da donna casual può diventare elegante se abbellito da pietre o paillettes. Un classico esempio è il basco: facile da abbinare a tutti gli outfit, specialmente in inverno, basta applicare una piccola spilla per renderlo un prezioso alleato per gli outfit da sera. Altra grande attenzione va prestata ai materiali: i cappelli da uomo giocano su materiali abbastanza classici come feltro di lana, lana bottoli, cashmere, paglia (e il classico Panama), rayon; i cappelli da donna usano anche pelliccia ecologica, trame più large di rafia o canapa, velluto e sisal. I materiali sono ricercati più si abbineranno ad un outfit elegante. Ovviamente vanno rispettati i materiali a seconda della stagione. Abbinereste un cappotto extra lungo pied-de-poule ad un cappello estivo? Esatto.

 

Siete ancora incerti su come abbinare cappelli e outfit? Per aiutarvi abbiamo inserito nella descrizione di ogni nostro cappello a che occasioni e che stile si adattano meglio. Ora tocca a voi sbizzarrivi con l’abbinamento perfetto!

 

Back to blog